Gita al monte Mottarone: Alpyland e pranzo a Villa Pizzini

Per evadere dalla routine abbiamo organizzato una gita al monte Mottarone, situato tra il Lago Maggiore e il Lago D’Orta nei pressi di Stresa (VB).

Dalla cima del monte Mottarone si gode di una vista stupenda sulle Alpi, i laghi e le terre della Lombardia.
Abbiamo scelto questa meta in quanto avevamo acquistato dei coupon per il parco dei divertimenti in cima al Mottarone, Alpyland.

Discesa da brivido con panorama

L’attrazione ricorda le montagne russe e consiste in una pista di bob su rotaia, utilizzabile sia in estate che in inverno, che parte dalla vetta e scende lungo il fianco della montagna per 1200 mt.
È un divertimento adatto a tutte le persone dai 4 anni in su.

Oltre all’emozione della velocità, durante il tragitto si può osservare il fantastico panorama sottostante.
La particolarità è che ogni utente può decidere la velocità con la quale affrontare il tracciato, grazie ad un sistema frenante che il passeggero può azionare per accelerare o decelerare.

Noi abbiamo fatto la discesa in coppia per tre volte grazie ai nostri coupon, credo sia un numero sufficiente di volte per apprezzare a pieno l’attrazione e la vista mozzafiato.

È un’esperienza che consiglio a tutti di provare e che rifarei volentieri.

A mezzogiorno abbiamo pranzato al ristorante Villa Pizzini, che offre ai propri ospiti piatti ricercati con ingredienti di alta qualità e del territorio. È stata l’occasione giusta per festeggiare la festa della donna da poco passata.
Ho scoperto nuove combinazioni di sapori come la crema di gorgonzola con rapa rossa, era veramente squisita.

Il monte Mottarone secondo me è il luogo ideale per passare una giornata all’aria aperta a contatto con la natura all’insegna del relax e del divertimento.

Potrebbero interessarti anche:

Condividi

Lascia un commento